Dragon Ball - Prima serie


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |




Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 

Dragon Ball: La Storia




Il nostro eroe Son Goku, all'attacco!

Hanno così inizio le semifinali: la prima semifinale è tra Tensing e Jackie Chun. Il giovane Tensing si mostra molto molto forte e per questo dopo pochi colpi il maestro decide di ritirarsi, questo perché è felice di vedere un giovane guerriero molto forte, non per paura. Il combattimento tra i due amici, Crili e Goku, è breve. Dopo poco tempo infatti, Goku, grazie ad un movimento ad alta velocità intorno all'amico, lo sbatte fuori dal ring. Ha inizio così lo scontro finale che vede il dominio di Tensing, il quale colpisce con molta cattiveria Goku, il quale però resiste. Vedendo la grande forza del giovene, Tensing decide allora di sferrare il suo colpo migliore, il “Cannone Spirituale”. Fortunatamente Goku si salva saltando molto in alto e lanciando allo stesso tempo una Kamehameha. Come conseguenza a questi due attacchi, entrambi sono in caduta libera fuori dal ring, ma sfortunatamente Goku cade per primo poichè sbatte contro una macchina: per la seconda volta consecutiva perde la finale.

Con la fine del torneo, Riff e Tensing diventano amici degli allievi di Muten. Purtroppo dopo il torneo il gruppo di amici è colpito da uno spiacevole lutto perchè Crili viene ucciso da un mostro, il quale non soddisfatto ruba la sfera del drago di Goku. Questo essere mostruoso opera poichè è agli ordini del grande e perfido mago Piccolo, il quale è un essere terribile che in passato stato sconfitto dal maestro di Muten e poi imprigionato grazie ad una tattica il cui nome è “Macuba”. Il giovane Goku si scontra con l'assassino di Crilin, ma nonostante la sua immensa forza viene sconfitto. Successivamente si riprende ed incontra Jirobay, il quale riesce ad uccidere uno dei mostri del perfido mago Piccolo.

Goku decide di affrontare nuovamente il mostro che aveva ucciso Crili e fortunatamente questa volta riesce ad ucciderlo.

A questo punto Goku deve affrontare il grande mago Piccolo, il quale si rivela più forte del previsto e riduce in fin di vita il ragazzo. Non soddisfatto, il terribile mago causa la morte anche di Muten e Riff. Sfortuna vuole che il mago riesce ad unire le sfere e chiede al Drago di farlo tornare giovane, successivamente al fine di non essere contrastato, uccide il drago stesso. Per risolvere la situazione, Goku si reca da Karin, il quale lo invita a bere un'acqua miracolosa, la quale lo potenzia di molto. Fatto questo, Goku può affrontare nuovamente il terribile nemico. La battaglia è delle più esenuanti e terribile, infatti il mago riesce a ferire Goku e poi a prendere in ostaggio Tensing. Fortunatamente le cose iniziando a migliorare, infatti quando lo rilascia Goku si scaglia contro il nemico e con un pugno potentissimo gli trapassa il petto. Prima di morire il grande mago Piccolo lancia un uovo che contiene suo figlio, il quale avrà un compito: vendicare la morte del padre. Goku ha finalmente salvato il mondo.

Al fine di resuscitare gli amici, il giovane Goku si reca dal creatore delle sfere, il Supremo. Quando arriva al santuario incontra il supremo ma resta sorpreso poiché questi è apparentemente uguale al grande mago Piccolo!. L’anziano saggio gli spiega che una volta erano una persona sola,ma poi si divisero quando divenne Supremo, e dovendo essere il Supremo non poteva essere impuro, così si divise lasciando la parte malvagia al mostro. A questo punto Goku decide di allenarsi lì con l'aiutante del Supremo, il cui nome è Popo, in modo tale che possa affrontare il figlio del mago Piccolo. Passati tre anni si ritrovano tutti al ventitreesimo torneo Tenkaichi, ormai Goku è cresciuto. Finite le eliminatorie ha inizio la fase finale.

In questa fase, Tensing si scontra con Tai Pai, il quale si era salvato nello scontro con Goku, ma i danni subiti erano molti e quindi ora è diventato un cyborg. Nonostante questo Tensing riesce comunque a sconfiggerlo. Ha inizio così il secondo scontro nel quale Goku batte una misteriosa ragazza, la quale si rivela essere Chichi, la figlia dello stregone del Toro, alla Goku aveva fatto anni prima una promessa: quella di sposare la ragazza, anche se non sapesse cosa stesse dicendo in quel momento. Nel terzo scontro entro in scena Junior, il figlio del grande mago piccolo che affronta Crili, il quale combatte con valore, ma purtroppo la superiorità dell'avversario è netta e quindi il ragazzo decide saggiamente di ritirarsi. Nell’ultimo scontro, il quarto, Ianco viene sconfitto dall'anziano ma molto abile Divo: Goku intuisce che in realtà l’anziano è il Supremo venuto per sconfiggere il temibile Junior.

Al termine hanno inizio le semifinali: nella prima i contendenti sono Goku e Tensing e nonostante quest'ultimo riesca a quadruplicare il proprio corpo Goku ha la meglio. Il secondo scontro, quello tra Junior e Divo è molto teso, questo perché la loro forza è quasi pari. Vista la situazione complicata, il Supremo decide di ricorrere alla Mafuba, ma per sua sfortuna Junior ha elaborato una mossa che respinge tale attacco e cosa peggiore, rinchiude il Supremo in una boccetta, la quale è poi ingoiata dallo stesso.

A questo punto le sorti della Terra dipendono dallo scontro finale!. Junior attacca subito Goku, il quale è tenuto a controllarsi perché se uccidesse Junior ucciderebbe anche il Supremo. Successivamente Goku pensa però di resuscitare il Supremo con le sfere del drago, così lancia contro a Junior una super Kamehameha. Nonostante questo Junior resiste e decide addirittura di usare una tecnica che lo rende gigantesco, la mossa però ha dei vantaggi poiché Goku gli entra in bocca e recupera la boccetta con dentro il Supremo. Successivamente Junior ritorna alle dimensioni normali e prepara il suo colpo più devastante, ma nonostante questo Goku riesce a resistere e lo attacca causandogli una ferita grave. Goku crede di aver vinto e si distrae, ma purtroppo viene colpito da Junior, il quale gli spezza anche le gambe e le braccia. Il perfido Junior attacca Goku, ma incredibilmente Goku gli balza alle spalle mediante la tecnica Bukujutsu (tecnica di galleggiamento) e lo colpisce con la testa mandandolo fuori dal ring: l’incontro è vinto!. Goku però non essendo cattivo decide di risparmiare il nemico questo perché è contento di avere trovato un avversario così forte. Ma non vi dimenticate ovviamente dei nostri siti principali del tipo Dragonball.

Dragonball 1 - 2








  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 







| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati