Dragonball GT


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |




Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 

Dragon Ball GT - 3







Goku e Pan ripartono per giungere in un deserto dove si trova Suu Shen Long, il quale è stato creato dal desiderio del Grande Mago Piccolo di tornare giovane. Il drago sconfigge subito Pan mentre Goku è in seria difficoltà perché Suu può raggiungere la temperatura del sole. A questo punto Goku deve fuggire davanti al nemico,il quale ha anche la capacità di operare una trasformazione che lo rende più potente di prima. Intanto Vegeta decide di andare a combattere insieme a Goku e Bulma prepara il sistema di lenti capaci di farlo diventare Super Saiyan IV. Mentre tutto questo avviene. lo scontro tra Goku e Suu continua, ora Goku sembra avere la meglio, ma quando poteva dare il colpo di grazia al drago rinuncia, questo perché il drago precedentemente aveva risparmiato Pan, ma durante il combattimento interviene un altro drago, San Shen Long, il quale è capace di ghiacciare gli oggetti e le persone. Goku viene imprigionato nel ghiaccio, ma nonostante questo riesce a liberarsi e lancia una Kamehameha contro San, il quale, sconfitto, chiede pietà. Purtroppo al primo attimo di distrazione di Goku lo colpisce a tradimento, ma inutilmente perché Goku resiste e usa il Ryuu Ken(colpo del dragone dorato) uccidendo Ryuu.

A questo punto Suu vorrebbe terminare lo scontro, ma giunge un altro drago: Li Shen Long. Questi è stato creato dal desiderio di riportare la Terra alla normalità dopo lo scontro con Majin Bu. Il drago Li lancia un colpo a Goku, ma Suu si mette in mezzo e viene colpito dal colpo vendendo ucciso, questo permette di liberare la sfera numero quattro. Purtroppo Goku ora è molto affaticato e non riesce a reagire a Li e sta ormai per morire, ma all’improvviso intervengono Gohan, Goten, Trunks, Ub e persino Mr. Satan. I Saiyan di comune accordo decidono di donare la loro energia a Goku, il tutto mentre Ub tiene impegnato il drago. L’energia ricevuta in dono permette a Goku di trasforma in un scimmione gigantesco, il quale si mostra molto più forte di Li. Le cose sembrano andare per il verso giusto ma Li non si dà per vinto e si avvicina alle sfere del Drago fondendosi con esse. A questo punto Li ha tutte le sette sfere incastonate nella fronte. A questa brutta situazione si aggiunge anche il fatto che purtroppo Goku non riesce a mantenere lo stato di scimmione e le cose si mettono veramente male, ma finalmente arriva sul campo di battaglia Vegeta, il quale si trasforma in Super Saiyan IV, ma purtroppo la forza è insufficiente per battere il drago.

L'unica possibilità rimasta è la Fusione, la quale una volta effettuata crea l'incredibile “Super Gogeta”. A questo punto della battaglia le forze sono praticamente equivalenti, ma Gogeta ha il vantaggio di saper usare delle tecniche potentissime, come la Minus Energy Power Ball, ma soprattutto la Big Bang Kamehameha. Questa tecnica fa cadere sei sfere a Li, il quale resta solo con la prima. Proprio quando le cose sembrano essere migliorate, inaspettatamente la Fusione si scioglie ed i due Saiyan sono ora in pericolo. A questo punto Goku ingoia una sfera del Drago per impedire a Li di farlo. I due Saiyan Cercano di fondersi di nuovo, ma sbagliano il balletto della fusione pregiudicando il risultato finale. Successivamente la sfera ingoiata da Goku fuoriesce dalla sua fronte trasformandosi in Suu il quale prima obbedisce a Li colpendo Vegeta, ma poi si ribella e colpisce Li stesso dato che Goku con la sua energia positiva ha purificato il drago del fuoco. Suu viene sconfitto da Li, il quale riprende nuovamente il controllo delle sfere del Drago.

A questo punto tutto sembra perduto, Li sta per lanciare una gigantesca sfera contro la Terra, ma Goku riesce a bloccarla scomparendo. A questo punto tutti i Saiyan si lanciano contro il drago, mentre Goku, ancora vivo, prepara la sfera Genkidama. Per renderla più potente Goku chiede che tutti gli abitanti non solo della Terra, ma della galassia, donino la loro energia. La nuova sfera così creata è veramente potentissima e quando Goku la lancia contro Li finalmente riesce a sconfiggerlo. Successivamente le sfere tornano alla normalità ed appare il drago Shen Long, il quale resuscita le persone morte nei recenti scontri. A questo punto Goku ed il drago volano via e durante il volo vedono Yamcha, Pual, Tenshinhan, Jaozi, Crilin e Muten. Goku va a trovare persino Piccolo.

Successivamente Goku si fonde con le sette sfere del Drago e la numero quattro gli si incastona sulla fronte. Passano 100 anni dalla scomparsa di Goku e sta per iniziare un torneo Tenkaichi dove si vedono le statue di Goku e di Satan. I due combattenti che si sfidano sono Goku junior e Vegeta junior. Tra il pubblico c’è Pan che intravede Goku, il quale osserva il combattimento. Proprio mentre i due ragazzi sono nel meglio del duello(e decidono di trasformarsi in Super Saiyan), Pan intravede una sagoma familiare e vi corre dietro credendo che possa essere il suo adorato nonnino, ma il leggendario Saiyan svanisce tra la folla.

Dragonball GT 1 - 2 - 3








  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 







| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati