Dragonball Z - 3


| Dragon Ball | Dragonball Z | Dragonball GT | Aggiungi ai Preferiti | Policy Privacy |




Torna alla home di Dragonballz
Goku nella sua versione Anime

 

Dragon Ball Z - 3





Logo di Dragon Ball Z

Goku è finalmente guarito e vuole subito tornare in campo per affrontare la nuova minaccia. Al fine di migliorare, Goku informa Vegeta dell'esistenza di una stanza nel santuario di Dio, il cui nome è Stanza dello Spirito e del Tempo, in cui un giorno terrestre corrisponde ad un anno. A questo punto Vegeta x e Trunks (e non ranma come potreste supporre) entrano per primi per potersi allenare. Nel frattempo i cyborg x arrivano alla Kame House e Piccolo affronta 17, mettendolo in seria difficoltà, però lo scontro è quasi alla pari. Purtroppo Cell percepisce l'aura di Piccolo e si reca subito sul luogo dello scontro. L’obiettivo di Cell vuole assorbire 17, ma Piccolo cerca di impedirlo, cosa difficile dato che Cell ha assorbito moltissimi umani ed è in questo momento fortissimo: Piccolo viene sconfitto in poco tempo.

Fatto questo sta per assorbire 17, ma interviene 16, il quale fino a quel momento era rimasto fuori dai combattimenti. I livelli di forza dei due si equivalgono, ma 17, a causa della sua ingenuità viene assorbito, cosa terribile poiché così facendo Cell aumenta immensamente il suo potere; sconfiggere 16 diventa un’operazione che non crea problemi. Fatto questo Cell deve assorbire solo 18, cosa che viene impedita dall'intervento di Tenshinhan, il quale usa il Shinkikoho (nuovo cannone dell'anima).

Finalmente Vegeta e Trunks escono dalla stanza e si partono immediatamente verso il luogo dove si trova il temibile Cell. Abbandonata la stanza dai due, vi entrano Goku e Gohan.

L’allenamento sostenuto ha fatto si che Vegeta ottenesse una potenza incredibile, infatti questo duro allenamento gli ha permesso di raggiungere un livello di forza superiore a quello di Super Saiyan. Tutto ciò è positivo poichè lo scontro è a senso unico e Cell sta per essere sconfitto, ma il perfido Cell conoscendo bene l'amore dei Saiyan per la sfida, in particolare per il misurarsi con avversari sempre più forti, dice a Vegeta che sarebbe imbattibile se ottenesse il corpo perfetto. Il presuntuoso Saiyan decide di accettare, ma il figlio, Trunks cerca di impedirlo, al punto che decide di attaccare il padre stesso, cosa inutile perchè Cell riesce comunque nel suo scopo: così il tanto desiderato corpo perfetto è ottenuto. Con la nuova potenza sconfigge Crilin con un solo colpo ed affronta nuovamente Vegeta: le parti sono invertite, Vegeta ora è nei guai, così ritiente opportuno usare u potentissimo colpo, il Final Flash.

Purtroppo non si ottengono gli effetti desiderati perché avendo assorbito Piccolo ha la capacità di rigenerare le parti del corpo distrutte. Vegeta è ferito, interviene quindi suo figlio Trunks che mostra una potenza superiore maggiore a quella del padre. Questo nuovo livello di Super Saiyan ha un grande difetto: aumenta la massa muscolare, ma la velocità è ridotta di molto, Trunks se ne rende conto e si arrende. Cell decide di non uccidere il ragazzo, anzi, lo informa della sua nuova idea: organizzare un torneo simile al Tenkaichi dove lui sarà il solo ad essere sfidato, la sua idea infatti è di combattere contro ogni singolo guerriero. Oltre a questo informa il giovane del fatto che se dovesse essere il vincitore del torneo distruggerebbe l’intero pianeta Terra, l’appuntamento è fissato tra dieci giorni per l’inizio.

Goku e Gohan escono dalla stanza dello Spirito e del Tempo e vengono a sapere della grande potenza di Cell. A questo punto Goku cerca di trovare un modo per avere delle nuove sfere del Drago, ma purtroppo non riesce nel suo intendo, i dieci giorni passano e tutti si ritrovano tutti sul campo di battaglia dove incontrano un insolito personaggio: Mr. Satan, il quale crede di essere il più forte del mondo. Mr. Satan decide di essere il primo ad affrontare Cell, ma la lotta dura solo pochi secondi. L’incontro seguente vede contro Cell e Goku: la potenza di Goku è al dir poco straordinaria e lo scontro è appassionante, addirittura il Saiyan riesce a distruggere la metà superiore di Cell, la quale purtroppo riesce a rigenerarsi. A questo punto Goku decide di arrendersi per lasciare il posta a suo figli Gohan. La scelta sembra essere insensata poiché all’inizio Gohan sembra essere nettamente inferiore al suo avversario, egli rivela il suo segreto e Cell cerca di fargli perdere la ragione facendolo arrabbiare affinché possa avere contro di lui un avversario degno.

Durante l’incontro interviene 16 per cercare di sconfiggere Cell, cosa inutile, il cyborg è sconfitto. Per non essere disturbato dagli altri, Cell allora crea dei “Cell Junior”, i quali affrontano tutti i guerrieri Z mettendoli in seria difficoltà. Intanto si nota che la testa di 16 è ancora intatta, Cell se ne accorge e la distrugge: questa è la scintilla che riesce a far infuriare Gohan che si trasforma in “Super Saiyan II” ed affronta da solo tutti i Cell Jr che vengono distrutti in pochissimo tempo. Il Saiyan affronta Cell mettendolo in seria difficoltà, al punto tale che dopo un durissimo colpo il mostro espelle 18: questo lo convince a distruggere la Terra. Ovviamente Goku cerca e trova una soluzione: teletrasportarsi con Cell nel mondo del re Kaioh che ovviamente viene distrutto.

Sfortunatamente il perfido Cell riesce a sopravvive e sconfigge Trunks, cosa che renda Vegeta infuriato, il quale si scaglia contro il nemico, purtroppo la forza non è sufficiente e riceve una netta sconfitta. Successivamente lo scontro ha fine poichè Cell viene affrontato da Gohan: lo scontro si conclude con due Kamehameha contemporanee da parte dei due contendenti, quella di Gohan si rivela più potente e Cell viene sconfitto definitivamente. Dopo la sconfitta di Cell i nostri eroi si allontanano dal luogo della battaglia e Mr. Satan si prende tutti i meriti della vittoria. Al termine di tutto Trunks torna nel suo tempo mentre 18 viene salvata dalla distruzione.

Il tempo passa e sono passati sette anni dallo scontro con Cell. Durante questi sette anni sono accadute diverse cose: Crilin ha avuto una figlia dal matrimonio con 18, Gohan è cresciuto, ha 16 anni ed è studente in un liceo, Goten invece è il secondo figlio di Goku ed ha sette anni, uno in meno rispetto a Trunks. Goku non è sulla terra, ma si allena nell'aldilà ed il mondo è ormai in pace da molto tempo. Il giovane Gohan deve cercare di sembrare il più normale possibile per fare in modo che i suoi veri poteri nono siano svelati. Sembrerebbe semplice ma non lo è poichè ha deciso di aiutare la legge con un travestimento. A scuola Gohan conosce Videl, la figlia di Mr. Satan, il quale è diventato l'eroe della Terra facendo credere a tutti di aver sconfitto il terribile Cell.

Sulla Terra i nostri eroi vengono informati da Goku che ha intenzione di partecipare al prossimo torneo Tenkaichi, cosa che rende felici tutti tanto che si preparano con duri allenamenti al fine di non mancare all’appuntamento. A questo torneo però è introdotta una novità: il torneo dei bambini. Questo torneo è appunto riservato ai bambini e vi prendono parte anche Goten e Vegeta, quest’ultimo è il vincitore. Successivamente ha inizio anche il torneo degli adulti e come ogni anno tutto il gruppo di amici arriva alle finali. Inizia così la parte più coinvolgente del torneo.

Il primo degli scontri vede fronteggiarsi Punter e Crilin, il quale vince senza particolari problemi. Nel secondo incontro si sfidano Piccolo ed un personaggio che poi si rivelerà essere Kaiohshin, il quale è il dio dei re Kaioh; a questi Piccolo si arrende. Successivamente va di scena lo scontro tra Videl ed il crudelissimo Spopovich che vince l’incontro causando quasi la morte della ragazza. Nel quarto incontro abbiamo come protagonisti Gohan e Kibith(il servitore di Kaiohshin), ma purtroppo il ragazzo viene attaccato da Spopovich ed un altro avversario che gli succhiano l'energia. Subito il ragazzo viene guarito ed i combattenti decidono di inseguire i due esseri malvagi.

A questo punto Kaiohshin decide di spiegare cosa è successo: molto tempo fa c’era un mago di nome Bibidy che aveva creato una creatura fortissima la quale era rinchiusa in un contenitore, ma ora è arrivato Babidy, il figlio del mago che intenzione di risvegliare la creatura. Nel frattempo i guerrieri arrivano nei pressi dove è situata l'astronave di Babidy, nella quale è conservato Majin Bu. Il perfido mago non è solo perché dalla sua parte Darbula, il quale è il re del mondo demoniaco, il quale sfrutta i suoi poteri per tramutare in pietra Crilin e Piccolo ed uccidere Kibith.

Intanto giungono Goku, Vegeta, Gohan e Kaiohshin che entrano nell'astronave. Subito Goku e Vegeta devono affrontare due avversari che vengono sconfitti immediatamente, successivamente arriva il turno di Gohan che affronta Darbula, ma purtroppo Babidy intravede in Vegeta il suo animo malvagio e lo pone sotto il suo controllo, trasformandolo in Majin Vegeta. Questa è l’occasione per affrontare il suo eterno rivale Goku (ricordate la sua trasformazione con sailormoon) , il quale viene sconfitto. Purtroppo l’energia sprigionata nello scontro è grande e Majin Bu si desta dal suo sonno, la cosa è grave e nessuno riesce a fermarlo, Darbula viene ucciso e Crilin e Piccolo si risvegliano.

Dragon Ball Z 1 - 2 - 3 - 4








  Varie relative all'anime piu' amato di sempre  
 
  Sfere del Drago
 
 
 
 
 
 
  Draghi 1 - 2
 
 
 
 







| Policy Disclaimer | Mappa del sito | DB1 DB2 | DBZ1 Z2 Z3 Z4 | DBGT1 GT2 GT3 |
Copyright 2002-2013 Dragonball-Z.IT - Tutti i diritti Riservati